"Woah, it's Charlyyyy!".. Desmond Mendez (a.k.a. Charly Black) nasce il 6 Aprile del 1980 a Rio Bueno, Trelawny, una comunità situata nella parte nord-occidentale della Giamaica nella contea di Cornwall dove frequenta scuola media e liceo. Già dalla tenera età di 5 anni inizia a cantare, vincendo innumerevoli competizioni che faranno di lui una giovane promessa in ambito musicale.

Da giovane teenager, nel 2004, registra la sua prima traccia per la Tree Top Records intitolata "Woman Is You" e nel 2005 "Going To The Party", che riscossero incredibile successo.

Durante questo periodo viene riconosciuto in giro come Toni Mentol, soprannome che Tony Matterhorn gli cambierà in Toni Mentally II, ma a causa della similitudine tra i due nomi lo cambierà presto in Charly Black con la motivazione di non voler essere paragonato a nessun’altro.

Gli artisti ai quali si ispira e che più influenzeranno la sua carriera sono per lo più Beenie Man, Yellowman, Josey Wales, Terror Fabulous, Vybz Kartel, Buju Banton, Sean Paul, Timberlee, Merciless, Fambo e il leggendario Bob Marley ma più di chiunque altro Bounty Killer, del quale dice "Killer is my General". La sua missione, dice, è diffondere la musica giamaicana e renderla "viva" attraverso la sua voce.

Prima di dedicarsi completamente al ruolo di cantante, Charly muove i suoi primi passi nell'industria dancehall come DJ di un sound system di Montego Bay, Warlord Int'l, per passare a Bass Odissey Entertainment a fine 2005, con il quale dà prova di essere uno dei migliori MC e DJ del momento.

Bass Odyssey è stato determinante per lo sviluppo e la formazione di Charly, tanto è vero che ancora oggi risulta essere uno dei migliori artisti che la Giamaica abbia prodotto, con un livello di bravura tale da affrontare qualunque palco internazionale.

Nel 2007 esce "Nuff Nuff Luv", prodotta da Mark Bartley (di Bass Odyssey) sul "Nuff Luv" riddim, con la quale lascia un'impronta molto forte nella scena dancehall, mentre nel 2008 registra "Buddy Buddy" e "Girl I Love You".

La sua determinazione lo tiene chiuso in studio a lavorare e migliorarsi e l’anno successivo escono "Rich This Year", che diventa immediatamente una hit locale e internazionale suonata dalle maggiori stazioni radio, e "Money Dreamer".

I suoi testi amiccanti ma scritti col cuore, assieme alla sua maturità musicale e al suo modo di tenere il palco, contribuiscono a renderlo uno degli artisti più carismatici di questo panorama.

Si è esibito in New Jersey, New York, Texas, Florida, Boston, Santa Lucia, San Vincenzo e ha condiviso il palco con importanti artisti come Mavado, Bounty Killer, Junior Reid, Vybz Kartel, Tarrus Riley, Turbulance, Assassin, Jose Galles, Munga, Mikeylous e Dadda.

Nel 2010 due suoi brani vengono inclusi in due importanti compilation: "Traitor Dem" nel primo volume di "Reggae All Stars", e "Bubble Again" in "Strictly The Best", la storica raccolta di VP Records giunta al quarantatreesimo volume.

Verso gli inizi del 2011 mette per un momento da parte la dancehall più movimentata per portare a termine la registrazione di un brano molto più profondo e romantico, "Fall In Love Again", prodotto dalla casa discografica Troyton. Incide un altro brano che riscuote enorme successo, raggiunge le vette più alte di molte classifiche ed ancora oggi è uno dei pezzi dell’artista più conosciuti, ovvero "Too Blessed".

Molto fiorente anche il biennio 2012-2013 con le uscite di "Bubbling Party", "Over & Over", "She Loves Me Now", "Whine & Kotch" con la giovane recentemente scomparsa J Capri, "Unstoppable", "We Nah Beg", "First Time", "We Found Love Again" con Etzia, "Loyalty", "Yuh Love Sweet", "Gold Medal", "Happiness", "Fiesta", "Top General" e "Bubble Dung".

Il 2013 è l’anno di uscita di "Multitalented", una raccolta di brani dell’artista in varie versioni acapella, strumentali e regolari. Da qui il nome della sua etichetta discografica personale, la Multitalented Records che nascerà in seguito, oltre al progetto Nuh Trupidinis (modo di dire che diventerà un trend per l’artista) messo in piedi con il gruppo "Movimento dei cittadini di Trelawni".

Tra 2014 e 2015 ricordiamo tra i brani usciti "Jamaican Every Day", "Whining Vixen", "Soaking Wet Party", "Party Animal" e "Fly Away" con Sean Paul. Al momento sta lavorando al lancio dell'EP "Baddest Country Boy", la cui uscita è prevista per quest’anno.

Giorno dopo giorno il ragazzo "too blessed" si impegna con umiltà per migliorare e far fruttare al meglio il suo talento aiutato da uno stile melodico e coinvolgente, la basae ideale per diventare una futura icona musicale di riferimento.

"La musica è la mia medicina e il mondo ne ha bisogno", dice.

E noi non abbiamo alcun dubbio… ce la sta somministrando nel modo giusto!