I Music of Black Origin (MOBO) Awards sono pronti a tornare a Leeds, nel Regno Unito.

La cerimonia di premiazione si terrà infatti alla First Direct Arena il 29 Novembre. E' la seconda volta che si svolge a Leeds (la prima nel 2015), e si tratterà del 22mo anniversario di questi awards.

La categoria "Best Reggae Act" fa parte dei MOBO Awards dal 1997. Da allora importanti artisti giamaicani come Beenie Man, Sean Paul, Mr. Vegas e Popcaan hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento.

Da bravi italiani non possiamo dimenticare Alborosie, capace di aggiudicarsi il premio nel 2011.

Una lunga lista di grandi artisti internazionali ha preso parte alle cerimonie annuali dei MOBO Awards tra cui Janet Jackson, P Diddy, Destiny's Child, 50 Cent, Jay Z, LL Cool J e Rihanna.

L'ambito riconoscimento premia gli artisti che si sono distinti in generi come hip hop, soul, jazz, gospel, reggae e R&B.

I MOBO Awards sono considerati come uno strumento in grado di portare la musica black nel mainstream, questo è stato il movente che ha permesso all'organizzazione di essere fondata nel 1996.

Hanno avuto un ruolo importante nelle carriere di artisti inglesi come Craig David, Tinie Tempah, Estelle ed Emeli Sande, fornendo loro una rampa di lancio per il loro viaggio verso il successo internazionale.