L'artista dancehall Adidja Azim Palmer, meglio conosciuto come Vybz Kartel, è stato ricoverato all'Ospedale Universitario delle Indie Occidentali con una possibile infezione renale.

Vybz Kartel si è ammalato ieri intorno a mezzogiorno, quando ha avvertito dolori alla schiena.

È stato curato dal personale medico presso il penitenziario e si è nuovamente lamentato per i dolori alle sei di sera, ma è stato trasportato in ospedale questa mattina appena constatato che non c'era stato alcun miglioramento delle sue condizioni.

Fonti ospedaliere dicono che la sua condizione è stabile ed in questo momento le autorità consentiranno subito le visite familiari. Non si sa ancora quando verrà dimesso dall'ospedale.

Vybz Kartel è stato condannato al carcere a vita per un'accusa di omicidio risalente al 2014.

Sta aspettando il processo di appello, fissato per il mese di febbraio del prossimo anno.